Vellutata di verza e fagioli borlotti

Un piatto semplice della tradizione contadina, goloso e nutriente: la vellutata di verza e fagioli borlotti è la ricetta giusta per le fredde sere d’inverno.

vellutata verza fagioli

 

Stampa

Vellutata di verza e fagioli borlotti

Ecco un piatto semplice e povero, ma saporito e soddisfacente che riporta il binomio verza-fagioli ad una nuova forma, gustosa e delicata.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 30 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 1 verza piccola oppure mezza verza grande
  • 1 barattolo di fagioli borlotti
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 100 ml di acqua
  • olio extra vergine di oliva q.b

Si cucina!

Lavate e tagliate a listarelle sottili la verza, nel frattempo, mettete sul fuoco un wok con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio tagliato a metà. Accendete il fuoco e fate soffriggere l’aglio, quindi buttateci dentro la verza, versateci l’acqua, coprite con un coperchio e fate cuocere, fino a quando la verza non sarà morbida: ci vorranno circa 20/30 minuti.

Dopo 15 minuti aggiungete alla verza i fagioli e la passata di pomodoro, salate e terminate la cottura, mescolando di tanto in tanto. A parte in una piccola casseruola mettete un goccio di olio, uno spicchio d’aglio in camicia e un po’ di salvia e rosmarino, accendete il fuoco e fate soffriggere per qualche minuto per realizzare un olio aromatico con il quale condire la vellutata.

Frulliamo

Quando la verza e i fagioli saranno cotti, con un mixer a immersione, frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso. Eliminate quindi dal soffritto l’aglio, la salvia e il rosmarino e condite con l’olio la vostra vellutata.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questo piatto si conserva un paio di giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti ben chiuso. Al momento del consumo potrete scaldarla nuovamente in pentola oppure nel forno a microonde.

 

 

SalvaSalva

Consiglio per i vegolosi: Per decorare il vostro piatto prima di servire, preparate una granella di mandorle

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0