Torta salata vegana patate, topinambur e carciofi

Stampa

Torta salata vegana patate, topinambur e carciofi

Torta salata vegana di patate, carciofi e topinambur è una torta gustosa e semplice da realizzare, al suo interno un ripieno tutto da scoprire. Ecco la ricetta.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 60 min
    Cottura: 80 min
    Tempo tot.: 2 ore 20 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Lessiamo patate e topinambur

Mondate le patate e il topinambur, pelando quest’ultimo della sua pelle, poi cuoceteli in abbondante acqua salata sino a quando saranno ben morbidi. Fate raffreddare e correggete di sale e pepe. Aiutandovi poi con uno schiacciapatate rendete purea sia le patate che il topinambur e mescolando con un filo di olio extravergine tenete il composto morbido e non troppo asciutto.

Cuociamo i carciofi

Tagliate a dadini la cipolla e fatela rosolare con un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Nel frattempo pulite bene i carciofi eliminando le foglie più dure e la barbetta all’interno. Tagliateli a listarelle e aggiungeteli in padella con la cipolla cuocendoli sino a quando saranno diventati ben teneri. Se ce ne fosse bisogno, aggiungete poco alla volta dell’acqua calda per non far bruciare la verdura. Correggere di sale e se volete dare una nota speziata, aggiungete della scorza di limone.

Nel forno

Stendete la prima sfoglia (o 3/4 dell’impasto di quella fatta in casa) su una teglia ricoperta di carta da forno e versarvi la crema di patate e topinambur. Aggiungete i carciofi cotti e con la seconda sfoglia o quello che rimane dell’impasto che avete preparato andate a coprire il ripieno. Ripiegare gli orli della prima sfoglia in modo da sigillare bene la torta salata e cuocere in forno per 40/50 minuti a 180 gradi, la sfoglia dovrà avere un bel colore dorato.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questa torta salata può essere conservata in frigorifero ben avvolta nella carta stagnola per 3 giorni. Al momento del consumo basta riscaldarla per qualche minuto nel forno a 180°C.

Consiglio per i vegolosi: Ottima torta salata da presentare anche come aperitivo

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0