Roselline di melanzane e pasta sfoglia vegana

Un antipasto che vi ricorderà il sapore della parmigiana di melanzane (ma molto più leggera), con una forma bellissima da portare in tavola!

roselline di melanzane
Stampa

Roselline di melanzane e pasta sfoglia vegana

Un antipasto che vi ricorderà il sapore della parmigiana di melanzane ma col vantaggio di essere molto più leggero e con una forma bellissima da portare in tavola!

    Autore: Valentina Pellegrino
    Prep.: 10 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 6 roselline

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia vegana
  • 1 melanzana grande
  • 50 ml di passata di pomodoro
  • un cucchiaio di lievito alimentare
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Si cucina!

Cuociamo le melanzane

Iniziate lavando le melanzane, dividetele a metà seguendo il lato lungo e iniziate a tagliarle per il lato corto a fettine sottili spesse circa 5 millimetri: otterrete delle mezze lune molto sottili. Disponete le fette di melanzana su una leccarda ricoperta di carta forno, aggiungete anche un pizzico di sale e irrorate con un filo d’olio. Infornate (in forno ventilato) a 180°C per 15/20 minuti, fino a quando non si saranno ben dorate.

Prepariamo la pasta sfoglia

Nel frattempo srotolate la pasta sfoglia e, con un mattarello, stendetela per assottigliarla un po’. Con una rotella taglia-pasta, tagliate per il lungo strisce di 4/5 cm poi, con un pennello da cucina, cospargetele con la passata di pomodoro e spolverizzatele con un po’ di lievito alimentare.

Formiamo le roselline di melanzane

Sulla metà superiore della striscia adagiate le melanzane, che avrete lasciato raffreddare, sovrapponendole leggermente tra loro, con il lato ricurvo verso l’alto. Ripiegate il lembo inferiore della striscia verso il centro della striscia stessa in modo da “chiudere a portafoglio” le lunette di melanzana. Arrotolate tutto da destra a sinistra in modo da formare una girella. Adagiatele su una leccarda ricoperta di carta forno e, prima di infornare, piegate verso l’esterno le fettine di melanzana in modo da creare i petali della rosa.

Roselline in forno

Infornate il tutto a 180°C per 15/20 minuti. Potete servirle appena tiepide o lasciarle raffreddare su una gratella.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Le roselline di melanzane si conservano in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Potete fare un trito di basilico e prima di servire cospargere le roselline: darà un tocco di colore al vostro antipasto.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0