Plumcake vegano al limone

Il plumcake vegano al limone che vi proponiamo oggi è morbidissimo e molto profumato, perfetto sia a colazione che a merenda

Plumcake vegano al limone

 

Stampa

Plumcake vegano al limone

Il plumcake al limone è un grande classico per la merenda di tutti i giorni, ma anche per colazione. Il plumcake vegano al limone che vi proponiamo oggi è morbidissimo grazie allo yogurt e molto profumato: sarà come tornare bambini!

    Autore: Valentina Pellegrino
    Prep.: 10 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 6 - 8 persone

Si cucina!

L’impasto

Prendete una ciotola capiente in cui metterete la farina, la fecola e lo zucchero e il lievito. Ricordatevi di setacciare tutti gli ingredienti secchi in modo da non formare grumi quando mescolerete il tutto con i liquidi. Grattugiate tutta la scorza di un limone e aggiungete il bicarbonato. A parte create una miscela di yogurt di soia, olio e succo di limone. Ora unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolate delicatamente evitando di formare grumi.

Inforniamo

Preparate lo stampo da plumcake: oliatelo e infarinatelo in modo che il composto in cottura non si attacchi, oppure rivestitelo con carta forno. Versate l’impasto e infornatelo a 180° in forno statico per 45 minuti. Passato questo tempo verificate con uno stuzzicadenti la cottura del vostro plumcake e lasciatelo raffreddare.

 

Consiglio per i vegolosi: Potete decorare con qualche scorzetta di limone e semi di chia

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)