Focaccine vegane di patate dolci

Ecco una ricetta imperdibile per portare in tavola delle focaccine originali, croccanti e gustose, perfette al posto del pane ma anche per la merenda!

Focaccine vegane di patate dolci
Stampa

Focaccine vegane di patate dolci

Le focaccine vegane di patate dolci sono un accompagnamento al pasto diverso dal solito: croccanti e gustose, possono diventare anche un piacevole e stuzzicante aperitivo.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 20 min + 120 min (riposo)
    Cottura: 70 min
    Tempo tot.: 3 ore 30 min
    Dosi per: 6/7 focaccine

Ingredienti

Si cucina!

Cuociamo le patate dolci

Lessate in abbondante acqua salata 1 patata dolce con la sua buccia per circa 40/45 minuti, sino a quando non sarà ben tenera. Lasciatela raffreddare, poi pelatela e schiacciatela con uno schiacciapatate o i rebbi di una forchetta. Potete anche cuocere la patata dolce a vapore sino ad ottenere la stessa consistenza: in questo modo assorbirà molto meno liquido.

Prepariamo l’impasto

A parte sciogliete il lievito di birra nell’acqua insieme allo zucchero. In una ciotola setacciate le farine, aggiungete il sale e la margarina a temperatura ambiente e mescolate con le mani in modo da amalgamare bene questi primi ingredienti.

Continuate aggiungendo la patata schiacciata (del peso di 150 g) e infine il lievito sciolto nell’acqua.
A seconda di come avrete cotto la patata avrete un impasto più o meno umido e potrebbe essere necessario aggiungere altra farina o altra acqua.

Facciamo lievitare

Lavorate l’impasto con le mani per almeno 10 minuti poi fatelo lievitare ad una temperatura leggermente più alta di quella ambiente per almeno 2 ore. Terminato il periodo di lievitazione lavorate ancora per qualche minuto l’impasto e dividetelo in tanti bocconcini da circa 90/100 g l’uno. Adagiateli su una leccarda ricoperta di carta da forno e lasciate lievitare ancora un’ora.

E adesso in forno

Tritate sulla superficie dei panini la fava di tonka e adagiateci sopra due frutti di bosco secchi. Se non avete le fave di tonka potete utilizzare della cannella in polvere. Infornate a 180 gradi, forno statico, per circa 30 minuti avendo cura di lasciare all’interno del forno per tutta la durata della cottura un contenitore con dell’acqua, per garantire una quantità sufficiente di umidità per non seccare troppo le focaccine durante la cottura.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Queste focaccine si conservano 1-2 giorni in un sacchetto di carta per il pane.

Consiglio per i vegolosi: Provate ad arricchire l'impasto con delle spezie aromatiche oppure della scorza di arancia tritata

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0