Mousse cake vegan al cioccolato

Un dolce che è un tripudio di cioccolato, a cominciare dalla base di pan di Spagna al cacao fino alla mousse dall’intenso sapore di cioccolato fondente

Mousse cake vegan al cioccolato


Stampa

Mousse cake vegan al cioccolato

Questa mousse cake vegan al cioccolato è composta da una base di pan di Spagna ricoperto da uno strato di mousse al cioccolato fondente. Un dolce perfetto per celebrare le festività o anche solo per festeggiare il nostro amore per il cioccolato.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min (+ 4 ore di riposo)
    Cottura: 5 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 6-8 persone

Si cucina!

Come prima cosa sciogliete il cioccolato a bagnomaria, unite la vaniglia e lasciatelo intiepidire. Versate l’aquafaba (possibilmente fredda di frigorifero) in una ciotola, unite il succo di limone e iniziate a montarla con le fruste elettriche fino ad ottenere una montata bianca, gonfia e soda. Versate il cioccolato intiepidito sull’aquafaba montata, incorporandolo con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Prepariamo la torta

Tagliate la parte superiore del vostro pan di Spagna in modo da ottenere una superficie perfettamente liscia, rimettetelo nella tortiera avendo cura di foderare i bordi di carta forno e ricopritelo con la mousse al cioccolato. Lasciate riposare il vostro dolce qualche ora in frigorifero in modo che la mousse possa rapprendersi.

Serviamo

Una volta pronta togliete la vostra torta dallo stampo e se il bordo della mousse dovesse rovinarsi un pochino livellatelo con le dita leggermente inumidite. Decorate la superficie con i lamponi e una spolverata di zucchero a velo e servite.

Conservazione

Potete conservare questo dolce 2-3 giorni in frigorifero coperto da pellicola per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Potete anche realizzare delle monoporzioni di questo dolce, sbriciolando il pan di Spagna sul fondo di un bicchierino e ricoprendolo di mousse

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)