Donut vegani al forno con cioccolato e pistacchi – Video ricetta

Un classico delle caffetterie americane, ecco la nostra versione al forno dei famosi donut, dolci ciambelline ricoperte di glassa perfette per iniziare la giornata con una marcia in più

Stampa

Donut vegani al forno al cioccolato e pistacchi

I donut vegani al forno al cioccolato e pistacchi sono delle deliziose ciambelline ricoperte di cioccolato fondente e cosparse di granella di pistacchi che siamo certi renderanno il vostro risveglio mattutino un po’ più gioioso.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 8 persone

Si cucina!

In una ciotola versate la farina 2, lo zucchero di canna, il cacao, il lievito, il bicarbonato, la vaniglia e il sale e mescolate bene. Aggiungete poi il latte di soia, l’olio e l’aceto di mele e amalgamate lo stretto necessario per ottenere un impasto abbastanza omogeneo.

Inforniamo

Versate l’impasto negli stampi leggermente unti, facendo attenzione a non riempirli fino all’orlo, poi infornate in forno statico a 180°C per 15 minuti. Una volta cotti sfornateli, lasciateli intiepidire e rimuoveteli delicatamente dallo stampo, lasciandoli poi su una gratella per dolci a raffreddare completamente.

Glassiamo i donut

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria in una ciotola resistente al calore, lasciatelo intiepidire leggermente poi immergetevi i donut uno alla volta in modo da ricoprirli di cioccolato fino a metà. Disponeteli di nuovo sulla gratella o su un piatto e decorate la superficie con la granella di pistacchi. Lasciate raffreddare il cioccolato e i vostri donut sono pronti per essere gustati.

Conservazione

Potete conservare questi donut 2-3 giorni sotto una campana di vetro per dolci o su un piatto avvolti da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Al posto del cioccolato provate a ricoprire questi donut con una glassa al caffè.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)