Burro di pere alla vaniglia e zenzero senza zucchero – Video ricetta

Il burro di pere è una preparazione che ricorda la confettura ma senza l’utilizzo dello zucchero: è infatti dolcificato con poco sciroppo di riso per permettere di gustare appieno tutto il sapore delle pere

Stampa

Burro di pere alla vaniglia e zenzero – Video ricetta

Il burro di pere alla vaniglia e zenzero è una sorta di confettura di pere senza zucchero, dolcificato con un po’ di sciroppo di riso, per permettere alla pere di essere gustate in tutta la loro naturale dolcezza. Per esaltarne il sapore abbiamo deciso di aromatizzarle alla vaniglia e zenzero, ma potete provare anche la versione alla cannella.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora
    Dosi per: 2 vasetti

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Lavate le pere, rimuovete il picciolo e il torsolo e affettatele finemente. Versate le pere in una pentola insieme allo sciroppo di riso, succo del limone, vaniglia, zenzero e sale e mescolate bene. Accendete il fuoco e lasciate cuocere a fiamma bassa e con un coperchio per circa 50 minuti, fino a quando la frutta sarà bella morbida.

Frulliamo

Togliete la pentola dai fornelli e frullate il tutto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere un crema liscia ed omogenea. Trasferitela in un vasetto e lasciatela raffreddare completamente prima di riporla in frigorifero o gustarla servita magari su una fetta di pane.

Conservazione

Potete conservare questo burro di pere 4-5 giorni in frigorifero in un vasetto di vetro ben chiuso.

Consiglio per i vegolosi: Per renderla più ricca e cremosa potete aggiungere a questo burro di pere un paio di cucchiai di crema di mandorle.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)