Budino vegano aromatizzato al tè verde con gelsomino e albicocche

Un budino morbido, delicato e profumatissimo grazie al te al gelsomino e albicocca con cui infondere il latte vegetale. Un dolce goloso ma senza zucchero.

Budino vegano aromatizzato al tè verde con gelsomino e albicocche
Stampa

Budino vegano aromatizzato al gelsomino e albicocche

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 15 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa scaldate il latte di soia in un pentolino e portatelo quasi a bollore, spegnete la fiamma, poi versate il tè nella bustina – o nell’infusore – e mettete nel latte caldo. Coprite con un coperchio e lasciate in infusione per almeno un’ora, o fino a che il latte si sarà raffreddato.

Cuociamo il composto

In un pentolino mescolate l’amido di mais con l’agar agar e un pizzico di sale, poi versate il latte di soia a filo, mescolando bene con un cucchiaio di legno per stemperare bene le polveri, poi unite la panna di soia e il pizzico di stevia – se lo avete – e mettete sul fuoco. Cuocete la crema a fiamma moderata, mescolando costantemente per evitare che il fondo attacchi e una volta che avrà raggiunto il bollore spegnete.

Versiamo negli stampini

Trasferite subito il composto negli stampini di silicone prima che si raffreddi e lasciatelo riposare in frigorifero una notte prima di sformare i vostri budini e servirli belli freschi magari decorati con qualche pezzetto di foglia di té verde o di frutta e fiori del vostro infuso.

Conservazione

Potete conservare questo budino per 2-3 giorni in frigorifero coperto da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Se lo gradite potete arricchire questo budino con un cucchiaio di crema di mandorle da aggiungere agli ingredienti prima della cottura.

Print Friendly

Le altre ricette video

0