Apple pie vegan

Il più classico dei dolci americani, l’apple pie è un croccante e fragrante guscio di pasta che racchiude un morbido e profumatissimo ripieno di mele, aromatizzato alla cannella e noce moscata: delizioso se servito ancora tiepido

Apple Pie vegan
Stampa

Apple pie vegan

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

  • 350 g di farina 2
  • 200 g di burro di soia (o margarina) + 1 cucchiaino
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna + 1 cucchiaio
  • ½ cucchiaino di sale
  • 5 mele golden o Fuji
  • Succo di 1 limone
  • 80 g di zucchero di canna
  • 30 g di farina
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di sale

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa versate in una ciotola, la farina, lo zucchero e il sale e mescolate bene, poi unite il burro di soia ben freddo di frigorifero e incorporatelo bene alla farina con l’utilizzo di una forchetta. Una volta che avrete ottenuto un composto leggermente sbricioloso aggiungete l’acqua un cucchiaio alla volta fino a formare un panetto compatto ma non troppo morbido.

Prepariamo il ripieno

Dividete il panetto in due parti, una leggermente più grande dell’altra, avvolgeteli nella pellicola e riponeteli in frigorifero per un’ora. Sbucciate le mele, tagliatele in quarti ed eliminate i torsoli, quindi affettatele abbastanza sottilmente. Riponete le mele in una ciotola e conditele con il succo di limone, lo zucchero di canna, la farina, la cannella, la noce moscata e il sale, mescolando bene per distribuire omogeneamente tutti gli ingredienti.

Componiamo l’apple pie

Stendete il disco di pasta più grande con un mattarello tra due fogli di carta forno fino a ottenere un disco dal diametro sufficiente a foderare il fondo e i bordi della tortiera. Ungete con un cucchiaino di burro di soia la tortiera e trasferitevi il disco di pasta aiutandovi con il mattarello o con la carta forno, riempitelo con le mele e coprite con la seconda parte di impasto stesa anch’essa in modo da formare un disco sottile.

Completiamo

Sigillate bene i bordi, eliminando gli eccessi di impasto, praticate qualche incisione sulla superficie della torta per permettere al vapore di fuoriuscire, spennellate i bordi con un cucchiaio di latte di soia e cospargete la superficie con un cucchiaio di zucchero di canna.

Inforniamo

Infornate in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 170°C e proseguite la cottura per altri 30 minuti. Una volta che la superficie della vostra apple pie sarà bella dorata toglietela dal forno e lasciatela intiepidire prima di servirla tagliata a fette.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

Potete conservare questa torta per 2-3 giorni su un piatto avvolta da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Provate a servire questa torta con una bella cucchiaiata di panna montata vegetale o gelato alla vaniglia.

Print Friendly

Le altre ricette video

0