Chips di piadina con hummus classico

Un antipasto velocissimo, che si prepara in pochi minuti e altrettanto rapidamente verrà spazzolato via dai vostri commensali tanto è buono

Chips di piadina con hummus classico

Stampa

Chips di piadina con hummus classico

Le chips di piadina con hummus classico sono un antipasto che gli amanti dell’hummus non si possono assolutamente perdere. Si tratta di semplici spicchi di piadina, conditi con erbe e spezie e passati in forno per diventare croccanti. Sono irresistibili da soli, figuratevi in accompagnamento ad un’intera ciotola di hummus.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 8 min
    Tempo tot.: 13 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Con un coltello ben affilato tagliate ciascuna piadina a spicchi e conditeli con una spennellata d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Disponeteli sulla placca del forno foderata di carta forno e condite ¼ degli spicchi con la paprika, ¼ con timo e maggiorana, ¼ con curcuma e pepe, lasciando infine gli ultimi al naturale.

Inforniamo

Infornate le vostre chips in forno a 180°C per 8-10 minuti fino a quando saranno dorate e croccanti. Sfornate, lasciate intiepidire sulla placca e servite in accompagnamento a una bella ciotola di hummus classico.

Conservazione

Potete conservare queste chips 3 giorni in un contenitore per alimenti o in una scatola di latta.

Consiglio per i vegolosi: Per un gusto più deciso provate a condire alcune delle vostre chips con del peperoncino in polvere.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)