Torta di fichi secchi e avena con frosting al cioccolato

Una torta morbida, golosa e senza zucchero. La dolcezza? Viene conferita esclusivamente dai fichi secchi!

Stampa

Torta ai fichi secchi con frosting al cioccolato

La torta ai fichi secchi con frosting al cioccolato è un dolce morbidissimo, senza zucchero perché dolcificato con gli zuccheri naturalmente presenti nei fichi secchi, e arricchito da un’irresistibile copertura di cioccolato fondente. Ideale per un momento in cui serve una sferzata di energia o una coccola extra.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 25 min
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 1 ora 5 min
    Dosi per: 6-8 persone

Si cucina!

Versate i fiocchi d’avena nel frullatore e azionatelo fino ad ottenere una farina abbastanza fine. Trasferite la farina in una ciotola e versate nel frullatore i fichi secchi insieme all’acqua, frullate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Prepariamo l’impasto della torta

Unite il lievito e la vaniglia alla farina d’avena, mescolate e aggiungete poi il composto di fichi secchi. Date un prima mescolata, poi incorporate l’olio di semi di girasole e amalgamate bene il tutto. Trasferite l’impasto nella tortiera foderata di carta forno e infornate in forno statico a 180°C per 35 minuti.

Ora il frosting

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, aggiungete l’olio di cocco e il latte di soia, mescolate bene e lasciate intiepidire leggermente. Una volta che la torta si sarà intiepidita versate sulla superficie il frosting e distribuitelo in uno strato uniforme. Completate il vostro dolce decorando la superficie con la granella di nocciole, poi lasciate raffreddare e solidificare il tutto prima di servire.

Conservazione

Potete conservare questa torta 2-3 giorni su un vassoio coperta da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Se li gradite provate questa ricetta sostituendo i datteri ai fichi secchi.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)