Gomma di guar

La gomma di guar è un addensante di origine vegetale usato sia a scopo alimentare che in ambito cosmetico.

Gomma di guar

 

La gomma di guar è un addensante di origine vegetale che viene ricavato dall’omonima pianta ed è usato sia a scopo alimentare che cosmetico. Di origine indiana, ma coltivata anche in Pakistan e in Cina, il guar è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle leguminose. I suoi frutti contengono all’interno dei piccoli semi, che vengono fatti essiccare prima di essere sbucciati per separare l’albume dai tegumenti esterni, e macinati. Dalla macinatura si ottiene una polvere molto fine, di colore bianco, conosciuta come gomma o farina di guar. L’industria alimentare segnala il suo impiego in etichetta per esteso o con la sigla E412.

Dove acquistarla

La gomma di guar è reperibile in farmacia, nei negozi di alimentazione biologica e online. In ogni caso è sempre bene accertarsi che il prodotto che si sta per acquistare sia destinato a uso alimentare. Il suo prezzo si aggira intorno ai 5 euro per 100 grammi di prodotto.

Usi in cucina

La gomma di guar è un ottimo idrocolloide perché è un grado di assorbire acqua in quantità sciogliendosi e svolgendo così la propria funzione addensante a freddo: a questo proposito, vi consigliamo di leggere anche la nostra guida sugli addensanti vegetali, per conoscerli e capire come usarli. La gomma di guar aggiunge sia ad ingredienti secchi che liquidi (in questo secondo caso dovrete aggiungere il guar al liquido e non viceversa). È da evitare l’uso di questo addensante insieme ad altri, come l’agar, ma può essere unito alla farina di semi di carrube. Perfetta per addensare impasti gluten-free – come quello del nostro strudel ai frutti rossicreme, salse, gelati, bevande, confetture, la polvere di guar è molto usata dall’industria alimentare.

Proprietà

Grazie alla sua particolare composizione, la farina di guar favorisce i processi di assorbimento e digestione risultando particolarmente indicata nell’alimentazione di chi soffre di colesterolo alto e diabete e di chi intende perdere peso. Sul mercato è possibile trovare degli integratori alimentari a base di gomma di guar utili per regolarizzare l’attività intestinale in caso, per esempio, di stitichezza o di diverticolite.

Curiosità

Per le sue proprietà idratanti, la farina di guar è usata anche in ambito cosmetico. È molto presente, infatti, nella composizione di creme idratanti e detergenti e nei prodotti per la cura dei capelli.

 

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)