Sindrome da rientro: 7 ricette per combatterla e ripartire

Ecco alcune ricette per ritrovare il buon umore a tavola e affrontare il rientro dalle vacanze

sindrome da rientro

Stanchezza, ansia e malinconia da vacanza vi accompagnano da quando siete tornati a casa? Beh, sappiate che molto probabilmente siete vittime della “sindrome da rientro”, un vero e proprio disturbo che colpisce tantissime persone al ritorno dalle ferie. Ributtarsi nella routine quotidiana fatta di impegni, scuola e lavoro può infatti essere traumatico, ma una buona notizia c’è: sappiate che la sindrome da rientro si combatte anche a tavola. Vediamo insieme alcune ricette che ci possano regalare la carica necessaria per affrontare al meglio il ritorno alla quotidianità e per dedicarci ai buoni propositi e ai grandi progetti tipici di ogni settembre che si rispetti.

Riso alle erbe con ceci e spinacino fresco

Le insalate di pasta e riso sono il simbolo dell’estate e già per questo un piatto colorato come questo potrebbe aiutarci a riacquistare il buon umore. In più, sappiate che gli spinaci sono un potente antidepressivo naturale, dal momento che contengono una buona quantità di acido folico, una vitamina che viene spesso integrata nei pazienti affetti da depressione e ansia. Se pensiamo poi che queste magiche foglioline verdi sono ricchissime di vitamine e sali minerali e che aiutano a rafforzare il sistema immunitario, non possiamo fare altro che consigliarvi di mangiarne in grande quantità al rientro dalle vacanze.

Anacardi speziati e piccanti al forno

Gli anacardi, ma la frutta secca in generale, sono un antidepressivo naturale molto potente. Oltre a contribuire a regolare la pressione arteriosa e a contrastare l’attività dei radicali liberi grazie al loro alto contenuto di antiossidanti, infatti, questi semi sono ricchissimi dell’amminoacido essenziale L-triptofano. Questo è la base per la sintesi della serotonina, l’ “ormone della felicità” ma anche della melatonina, ormone che regola i ritmi sonno-veglia. Via libera quindi alla frutta secca (ma nelle giuste quantità) da sola o in una delle nostre strepitose ricette.

Pesche ripiene in padella con frollini integrali, cocco e nocciole

Potremmo dire che il colore delle pesche sia già di per sé un ottimo modo per ritornare con la mente alle vacanze e ritrovare il buon umore. In più, questi frutti sono ricchissimi di vitamina C e sali minerali, che contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario ma anche grazie alla loro ricchezza di zuccheri, potassio e calcio rappresentano un ottimo ricostituente naturale per ripartire con slancio dopo le ferie.

Biscotti senza zucchero, due ingredienti: banana e avena

In quanto fonte di carboidrati complessi, l’avena è un cereale che porta il nostro cervello a produrre serotonina, ormone associato al benessere. Non solo, l’avena è anche ricca di proprietà antiossidanti ed è un alimento indicato per combattere lo stress e l’ansia. Infine, questi preziosi chicchi sono ricchi di betaglucani, una fibra solubile che promuove una prolungata sensazione di sazietà nel nostro organismo.

Scaloppine di seitan all’uva

Per ripartire con slancio non basta essere allegri, servono anche tante energie. Le bacche di goji sono da sempre considerate un potente integratore naturale: ricche di sali minerali e di antiossidanti, sono uno tra i più potenti alimenti energizzanti che la natura ci regala.

Tofu in padella con peperoni, pomodorini e germogli di soia – VIDEO

Il magnesio è un minerale importante per il nostro organismo, in quanto contribuisce a mantenere il cuore in salute e aiuta a combattere la depressione. Tra gli alimenti vegetali più ricchi di magnesio troviamo senza dubbio il tofu, che in questa ricetta vi proponiamo in abbinamento a pomodori peperoni e germogli di soia, per riportare nel nostro piatto il sapore dell’estate.

Muffin vegani al cioccolato (doppio)

Il cioccolato è, forse, l’antidepressivo naturale per eccellenza. C’è una ragione per cui, quando ci sentiamo tristi e depressi, sentiamo il desiderio di “consolarci” mangiando cibi che contengano cioccolato e cacao: questo alimento, infatti, è ricco di sostanze bioattive che sono in grado di influenzare l’umore e tra queste si annoverano la feniletilamina e la serotonina, che il nostro corpo secerne nei momenti di gioia e benessere. Se poi il cioccolato è doppio, come nel caso di questi favolosi muffin, possiamo dire di aver trovato il modo giusto per ripartire con le nostre attività settembrine.

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Mostra commenti (0)