Tortino di couscous al cioccolato

Il couscous può diventare un dolce? Certo che sì, ed è anche molto buono.

2016-03-06_16

Una chicca, uno sfizio a cui nessuno riesce a dire di no, un piccolo tortino, profumato, morbido al suo interno.

Prendo lo zucchero a velo e con gesti lenti e delicati, lo lascio scendere sulla sua superficie. Mi lascio rapire dal suo profumo, socchiudo gli occhi e cerco di catturare tutte le sfumature e tutte le note profumate.

Affondo la forchetta, vedo che lentamente una piccola parte al cioccolato si stacca. Magia di profumi e sapori, magia di consistenze: tutto questo in un piccolo tortino di couscous al cioccolato.

Molto semplice da preparare, questa ricetta è profumata e cioccolatosa, anche i bambini ne andranno matti. E’ adatta anche ai celiaci perchè ho utilizzato il couscous di mais.

 Ingredienti:
120 g di couscous di mais
200 ml di acqua
60 g di nocciole
100 g di cioccolato fondente 75%
60 g di fecola di patate
90 g di zucchero di canna
20 g di cacao amaro
vanillina q,b
un pizzico di sale
Procedimento
Scaldate l’acqua in un pentolino, appena inizia a bollire aggiungete il couscous, il cioccolato spezzettato, lo zucchero, il sale, le nocciole sminuzzate e fate sciogliere il tutto a fiamma dolce. Nel frattempo aggiungete la fecola di patate sciolta precedentemente con dell’acqua calda, il composto dovrà essere abbastanza liquido. Versatelo assieme alla vanillina nel pentolino con il cioccolato e il couscous.

Appena il tutto inizia a bollire, togliete dalla fiamma e fate raffreddare continuando a mescolare, il composto deve essere morbido e soffice. Prendete dei pirottini di metallo o di silicone e riempiteli fino al bordo.

Lasciate riposare in frigo per un paio di ore e servite a temperatura ambiente.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0