Tempeh con friggitelli in salsa di soia

Il tempeh è un prodotto della soia che adoro cucinato in ogni salsa. Svaporato in cottura con la salsa di soia acquista un sapore delicato ma deciso che farà innamorare i vostri ospiti. A prova di non-vegano!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di tempeh (tre panetti)
  • Olio evo q.b.
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 150 g di friggitelli
  • 50 g salsa di soia
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Fate soffriggere in poco olio extra vergine d’oliva un trito piuttosto fine di porro e carota, in una padella antiaderente. Dopo 5 minuti versate mezzo bicchiere d’acqua e lasciate che evapori per far ammorbidire il soffritto. Nel frattempo tagliate il tempeh a cubetti e unitelo in padella, lasciandolo cuocere e dorare per circa 10 minuti. Mescolate delicatamente di tanto in tanto, stando attenti a non far disfare i cubetti di tempeh.

Pulite i friggitelli tagliando la calotta e ripulendo l’interno di tutti i semi. Tagliateli a rondelle di circa mezzo centimetro e uniteli in padella, aggiungendo di nuovo mezzo bicchiere d’acqua e poco sale. Lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco medio e coprendo la padella, avendo cura che non si prosciughi eccessivamente.

Quando l’acqua sarà quasi completamente evaporata, versate sul tempeh la salsa di soia e lasciate cuocere ancora con il coperchio per altri 5 minuti. I friggitelli devono ammorbidirsi ma non troppo da disfarsi, quindi è importante controllare di tanto in tanto la cottura.

Una volta pronti, impiattate e aggiungete un pizzico di pepe, servendo il piatto ancora caldo.

Questo piatto è ottimo accompagnato da un contorno di purè di patate vegano (realizzato con patate lesse, latte di soia, un pizzico di sale, un filo di olio evo e un’abbondante spolverata di noce moscata), ma anche con dei fagioli di soia semplicemente cotti in acqua e conditi con olio e sale.

Buon appetito!

Consiglio per i vegolosi: Durante la preparazione del piatto, fate molta attenzione alla quantità di sale che usate: la salsa di soia tende ad insaporire molto tutti i piatti, quindi non esagerate con il sale!

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0