Polpette di ceci e verdure con salsa ai peperoni

Polpette di Ceci e verdure con crema ai peperoni

Inventarsi qualcosa di nuovo ogni giorno non è semplice e molti di voi lo sanno bene. Ciò che più spesso mi salva il pasto sono polpette, polpettine, crocchette e burger. Ne preparo davvero di ogni tipo soprattutto per non vedere nel piatto sempre le stesse cose.

Queste polpettine di ceci e verdure sono davvero veloci, soprattutto se decidete di usare i ceci in scatola.
Io le ho preparate con carote e piselli, ma voi potete usare ciò che più vi piace o che avete in casa.
Ho deciso poi di servirle con una salsa speziata ai peperoni per rinforzarne il gusto e devo dire che è stata proprio una bella trovata!

Ingredienti

Per le polpette:

1 barattolo di ceci già cotti o 120 g di ceci secchi da cuocere
2 carote
1 barattolo di piselli o 200 g di piselli surgelati
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di olio evo
sale e pepe q.b.

Per la salsa:

1 peperone giallo
1 pizzico di cumino
1 cucchiaino di curry
1/2 cucchiaino di semi di coriandolo
1 cucchiaio di maionese

Procedimento

Come prima cosa dovete cuocere al forno il peperone intero, dopo averlo lavato, per 30 minuti a 200°C girandolo a metà cottura. Trasferitelo poi in un sacchetto di plastica e chiudetelo ermeticamente. Questa operazione vi aiuterà a rimuovere la pelle.

Dedicatevi ora alla preparazione delle polpette. Grattugiate le carote alla julienne (potete usare o una normale grattugia oppure montare l’apposita lama sul mixer); se usate i piselli surgelati lessateli in acqua salata, se usate quelli in scatola scolateli dal liquido; scolate anche i ceci.
Trasferite ceci, piselli e carote nel mixer e frullate tutto aiutandovi con un filo di olio e aggiungendo sale, pepe e prezzemolo. Alla fine unite anche il pangrattato. Trasferite il composto in frigo a compattare per una mezz’ora.

Preparate quindi le polpette: prelevate un cucchiaio di composto alla volta, dategli una forma schiacciata e disponetele su una teglia foderata di carta forno. Spruzzate con dell’olio e cuocete a 200°C per 25/30 minuti, volendo giratele a metà.

Dedicatevi alla preparazione della salsa. Spellate il peperone, rimuovete i semi e filamenti bianchi e tagliatelo a striscioline. Trasferite il tutto in un boccale da mixer a immersione, unite gli altri ingredienti della salsa, un pizzico di sale e frullate. Dovete ottenere una crema liscia. Riponetela in frigo fino al momento di utilizzarla.

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)