Pipe rigate con le fave

Le pipe rigate con le fave sono un primo piatto molto buono, per prepararlo occorrono pochi ingredienti e poco tempo!

pasta con le fave

 

Stampa

Pipe rigate con fave: come cucinare un gustoso primo piatto con le fave

Le pipe rigate con fave sono un primo piatto molto buono, una pietanza ricorrente nella mia dieta ma solo quando le fave sono di stagione. Per preparare la pasta con le fave occorrono pochi ingredienti e poco tempo, possiamo anche usare le fave congelate.

    Autore: Maria Morone
    Prep.: 30 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 3 persone

Si cucina!

Lavate le fave e fatele sgocciolare in uno scolapasta. Pulite, lavate il cipollotto e affettatelo.
Versate l’olio in una padella e scaldatelo, aggiungendo poi il cipollotto affettato. Fatelo rosolare per qualche minuto, poi aggiungete le fave e il basilico. Salate e fate cuocere a fiamma bassa per il tempo necessario, mescolando di tanto in tanto.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela nella pentola; aggiungete le fave, mescolate bene e impiattate. Prima di servire, decorate il piatto con qualche foglia di basilico.

-->
Print Friendly
0
Mostra commenti (0)