Fusilli integrali al ragù bianco di lenticchie

Ecco la mia ricetta per preparare un primo piatto gustoso, ideale anche per un pranzo o una cena fuori casa

Fusilli integrali al ragù bianco di lenticchie rosse

Stampa

Fusilli integrali al ragù bianco di lenticchie rosse

Buongiorno a tutte e tutti, questa ricetta dei fusilli integrali al ragù di lenticchie rosse è molto gustosa e ci consente di mettere in tavola un alimento molto importante per una dieta vegana. Le lenticchie rosse infatti contrastano la stipsi, rinforzano i muscoli perché ricche di proteine, riducono il colesterolo cattivo e i trigliceridi, grazie al ferro contrastano l’anemia, depurano il fegato, sono ricche di potassio e regolano la pressione. Bene allora non vi resta che cucinarle e vedrete che bontà non solo per il palato ma anche per il vostro corpo!

    Autore: Simona Deidda
    Prep.: 10 min
    Cottura: 35 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Mondate e tritate tutte le verdure. Prendete quindi una casseruola a bordi alti, versate l’olio, aggiungete lo scalogno, la cipolla, le carote e il sedano tritati, le foglie di alloro e fate rosolare qualche minuto, poi unite anche le lenticchie e il sale.

Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, aggiungete poi un mestolo di brodo e cuocete finché le lenticchie e le verdure non risulteranno cotte.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta. Scolate  i vostri fusilli e versateli nel ragù di lenticchie rosse, fate saltare per qualche minuto, aggiustate di sale e pepe e spolverizzate con il trito di prezzemolo.

Servite i fusilli integrali con il ragù di lenticchie rosse, aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e buon appetito a tutti!

Consiglio per i vegolosi: Per rendere la ricetta ancora più gustosa potete aggiungere al ragù di lenticchie rosse dei datterini siciliani.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)