Ferratelle Vegan Integrali: come prepararle

Ferratelle Vegan Integrali

Le ferratelle sono un dolce tipico abruzzese. In passato venivano fatte con il cosìdetto “ferro”: la tradizione voleva che ogni famiglia avesse un ferro con su inciso le iniziali del nome e cognome della famiglia. Infatti il ferro con lo stemma della famiglia veniva portato in dono alla sposa. Ecco dunque la ricetta delle ferratelle vegan integrali: hanno conservato solo la forma della ferratelle abruzzesi ma sono ugualmente buone e profumate. Che ne dite di provare a farle?

Ingredienti

350 ml di latte di riso
400 g di farina integrale bio
200 g di farina di farro
60 g di gocce di cioccolato fondente
8 cucchiai di zucchero di canna integrale
1 tazzina di olio di mais (60 ml)
cannella in polvere qb
1 limone Bio di Sorrento
1 bustina di lievito in polvere per dolci
burro vegetale biologico o olio di oliva per le piastre del ferro

Preparazione

In una ciotola versare il latte di riso e l’olio di semi di mais. Aggiungere le due farine e iniziare a mescolare. Aggiungere quindi la cannella, continuando a mescolare. Unire la buccia grattugiata del limone e le gocce di cioccolato. Aggiungere farina – se necessario – e infine il lievito. Il composto ottenuto dovrà essere abbastanza denso. Fare riposare circa 20 minuti.

Riscaldare le piastre del ferro su fiamma media. Spennellare le piastre del ferro con burro vegetale. Versare un cucchiaio di composto al centro della piastra. Chiudere e lasciare cuocere. Attenti alla cottura: il tempo può variare in base alla fiamma e al tipo di ferro utilizzato per la preparazione. Una volta cotta, aprire il ferro e staccare la ferratella, posizionarla su un vassoio e versare nuovamente un altro cucchiaio di impasto dopo aver spennellato nuovamente le piastre. Continuare fino ad esaurimento dell’impasto.

Le ferratelle vegan integrali sono ottime servite con il gelato al cocco e gocce di cioccolato fondente.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)