Stecchi di zucca e cioccolato – Gelatini autunnali

Delle semplici fette di zucca al forno trasformate in un dolce incredibile!

stecchi zucca cioccolato
Stampa

Stecchi di zucca e cioccolato – Gelatini autunnali

La zucca e il cioccolato hanno una relazione lunga e meravigliosa: ecco come abbiamo interpretato questo binomio con un tocco di originalità, trasformando delle semplici fette di zucca al forno in altrettanti deliziosi stecchi ricoperti al cioccolato.

    Autore: Vegolosi.it
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

La zucca

Per prima cosa tagliate la zucca in fette regolari spesse almeno due dita: adagiatele su una leccarda ricoperta da carta forno e mettetele a cuocere per circa 20 minuti a 180 °C. La zucca dovrà essere morbida ma non sfatta, per questo vi consigliamo la zucca delica, la cui polpa ha una consistenza più “farinosa” e quindi più resistente.

Il cioccolato e la copertura

Mentre la zucca è in forno potete dedicarvi al cioccolato: scioglietelo a bagnomaria fino ad ottenere una crema morbida ma non troppo liquida. Lasciate il cioccolato a temperatura al caldo e, nel frattempo, tritate dei pistacchi a pezzi non troppo piccoli (ma qui andrà anche a vostro gusto: la granella potrebbe essere anche molto fine per creare un effetto decorativo molto più fitto) e mescolateli in una ciotola capiente con delle scaglie di mandorle o con mandorle tritate.

La decorazione finale

Una volta che la zucca sarà ben cotta, lasciatela raffreddare. Prendete una fetta, tamponatela con della carta assorbente in modo da eliminare l’acqua in eccesso e tagliatela a metà. Create sulla buccia con la punta di un coltello ben affilato l’ingresso per il bastoncino di legno e infilatelo senza fare troppa pressione nella fetta di zucca. Una volta fatto questo procedimento per tutte le fette, ricopritele con l’aiuto di un cucchiaio di cioccolato e versateci poi sopra la frutta secca in modo da farla aderire per bene.

Il raffreddamento

Una volta ricoperti infilate gli stecchi dentro ad un foglio di polistirolo in modo che rimangano diritti e riponeteli in frigorifero per almeno 30 minuti/ 1 ora. Una volta che il cioccolato si sarà solidificato, potete prendere i gelatini, riportarli a temperatura ambiente e gustarli.

Ovviamente potete preparare anche dei bocconcini di zucca senza utilizzare gli stecchi: in questo caso dovrete utilizzare una gratella per dolci in modo da posizionare i bocconcini di zucca e fargli colare sopra il cioccolato. Il procedimento e le tempistiche di raffreddamento, però rimarranno identici.

Consiglio per i vegolosi: Potete utilizzare anche del cioccolato bianco di soia per la copertura e la decorazione potrebbe essere a base di frutta essiccata come albicocche e mirtilli

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)