Quinoa e funghi Shiitake

Più che una ricetta questo è un concentrato di salute e buone proprietà: funghi Shiitake e quinoa insieme per un piatto davvero eccezionale e facile da preparare

Quinoa e funghi Shiitake
Stampa

Quinoa e funghi Shiitake

Più che una ricetta questo è un concentrato di salute e buone proprietà: funghi Shiitake e quinoa insieme per un piatto davvero eccezionale e facile da preparare.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 60 min
    Cottura: 35 min
    Tempo tot.: 1 ora 35 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

I funghi

Per prima cosa lavate delicatamente i funghi e lasciateli in ammollo in acqua per circa 1 ora. A parte tagliate a rondelle il porro e fatelo saltare a fuoco medio in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Dividete il porro in due porzioni: una lasciatela in padella, l’altra tenetela da parte. Dopo un’ora procedete strizzando gli Shiitake e uniteli a metà del porro in padella. Aggiungete poca acqua, un pizzico di sale e cuocete per circa 15 minuti a fiamma media. L’altra metà del porro frullatelo per bene fino ad ottenere una crema.

La quinoa

Lessate la quinoa in 2 volte e mezzo la stessa quantità di acqua (500 ml in questo caso) sino ad assorbimento di quest’ultima. Una volta lessata, scolatele per bene ed unite tutti gli ingredienti, correggendo di sale e aggiungendo un po’ di pepe. Servite caldo. Buon appetito!

Conservazione

La quinoa con gli shiitake si conserva in un contenitore in frigorifero per 1-2 giorni.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire gli Shiitake con dei funghi porcini, o quelli che vi piacciono di più.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)