Mini pie ripiene di fragole al cardamomo e cannella

Meravigliose tortine in cui la frutta e le spezie si sposano alla perfezione all’interno di un croccante guscio di pasta frolla

Mini pie ripiene di fragole al cardamomo e cannella
Stampa

Mini pie ripiene di fragole al cardamomo e cannella

Le mini pie ripiene di fragole al cardamomo e cannella sono delle deliziose tortine di pasta frolla ripiene di una composta di frutta, in cui il dolce delle fragole è esaltato alla perfezione dalle spezie. Quando non sarà più tempo di fragole, sostituitele pure con il ripieno che preferite. Un suggerimento? Provate con pere e gocce di cioccolato.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 25 min
    Cottura: 35 min
    Tempo tot.: 1 ora
    Dosi per: 8 mini pie

Si cucina!

Iniziamo a preparare la frolla

In una ciotola riunite la farina 2, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la vaniglia e il sale. Mescolate bene e aggiungete il burro di soia freddo di frigorifero. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto che ricordi delle briciole e versate anche il latte di soia. Incorporate bene il latte e formate una palla, che lascerete riposare in frigorifero un’ora.

Procediamo con le fragole

Lavate bene le fragole e tagliatele a cubetti piuttosto piccoli. Versatele in una padella insieme allo zucchero di canna, il succo di limone, i baccelli di cardamomo interi, la cannella e l’amido di mais. Cuocete il tutto per circa 5 minuti, fino a che le fragole saranno morbide e il sughetto un po’ rappreso. Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Formiamo le mini pie

Stendete la frolla con uno spessore di circa 2-3 mm e con un coppapasta ricavate dei dischi. Rimpastate la frolla, stendetela nuovamente e ricavate degli altri dischi. Farcite metà dei dischi con un cucchiaino di composto di fragole, inumidite leggermente i bordi con le dita bagnate di acqua e coprite con l’altra metà dei dischi. Disponete le mini pie su una placca da forno coperta da carta da forno. Praticate su ciascuna delle piccole incisioni a croce per permettere al vapore di fuoriuscire durante la cottura.

Inforniamo

Infornate le tortine in forno statico a 180°C per 30 minuti. Una volta pronte, sfornatele e appoggiatele su una gratella per dolci per farle raffreddare completamente

Conservazione

Queste tortine si conservano in una scatola di latta o sotto una campana di vetro per dolci per 4-5 giorni.

Consiglio per i vegolosi: In alternativa alle fragole fresche potete utilizzare una marmellata di fragole, che potete aromatizzare con le stese spezie

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)