Kanten di spumante alle pere e ribes

Un dolce fresco e leggero, bellissimo ed elegante nella presentazione, perfetto per terminare un pranzo delle feste

Stampa

Kanten di spumante alle pere e ribes

Il kanten di spumante alle pere e ribes è un dolce fresco e leggero, bellissimo ed elegante nella presentazione, insomma perfetto per concludere una bella cena o perfino un pranzo delle feste. Il kanten non è altro che una gelatina, che viene preparata usando l’agar agar e in questa versione è arricchito e addolcito dalla frutta fresca.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 5 min
    Tempo tot.: 15 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Prepariamo la frutta

Lavate bene la pera e il ribes. Staccate i ribes dal rametto e tagliate a fettine le pere. Cominciate a disporre uno strato di pere sul fondo di ogni bicchierino. In un pentolino riunite l’acqua, l’agar agar e lo zucchero e portate bollore mescolando bene con una frusta per assicurarvi che l’agar agar si sciolga bene senza formare grumi.

Il kanten

Versate lo sciroppo di acqua e zucchero in una caraffa e unite lo spumante, continuando a mescolare per amalgamare bene i due ingredienti prima che il tutto si raffreddi troppo e gelifichi. Dividete subito il composto nei 6 bicchierini fintanto che è caldo, poi decorate la superficie con il ribes appena il kanten sarà sufficientemente solidificato da non far affondare i frutti. Disponete i bicchierini in frigorifero e lasciate raffreddare un’oretta.

Conservazione

Potete conservare questi kanten di spumante in frigorifero coperti da pellicola per 3-4 giorni.

Consiglio per i vegolosi: In sostituzione o in aggiunta al ribes potete usare anche della melagrana.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)