Gnocchi vegan con crema di piselli

Gli gnocchi vegan sono un primo piatto vegano buonissimo, reso ancora più completo e bilanciato dalla crema di piselli.

Gnocchi vegan con crema di piselli
Stampa

Gnocchi vegan con crema di piselli

Gli gnocchi vegan sono un modo originale per preparare un primo fatto in casa anche quando avete poco tempo. Accompagnati dalla crema ai piselli sono un primo piatto completo, ideale da servire a una cena con gli amici ma anche in occasione di un pranzo allegro in famiglia: ecco come si preparano!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 45 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 1 ora
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

L’impasto per gli gnocchi

Iniziamo preparando gli gnocchi vegan: in una ciotola capiente setacciate la farina integrale e aggiungete il sale mescolando bene per fare in modo che si diffonda in modo omogeneo. Procuratevi una frusta o un cucchiaio di legno e iniziate ad aggiungere alla farina l’acqua a filo, mescolando. Una volta terminata l’acqua, otterrete un impasto liscio e omogeneo ma dalla consistenza appiccicosa e semi liquida. Copritelo con della pellicola per alimenti e lasciatelo riposare: basterà il tempo di preparare la crema di piselli.

Prepariamo la crema di piselli

Dopo aver fatto saltare in padella i piselli lessati con lo scalogno appassito nell’olio, frullateli e aggiungete sale, pepe e il tofu vellutato. Se non lo avete potete utilizzare anche quello in panetti, ma abbiate cura di sbollentarlo qualche minuto in acqua bollente e di frullarlo molto finemente; in questo caso, però, la consistenza della crema ottenuta sarà leggermente meno fluida.

Come realizzare gli gnocchi: la tecnica

Lasciate da parte la crema di piselli e tornate agli gnocchi. Mettete a bollire abbondante acqua salata. Prendete l’impasto e versatelo su un piatto piano, procuratevi un cucchiaio o un leccapentola e, una volta che l’acqua sarà giunta a bollore, iniziate a versare l’impasto staccandone dei pezzi grazie al cucchiaio mentre fate “colare” l’impasto nell’acqua bollente: gli gnocchi si formeranno a contatto con l’acqua.  Realizzateli mano a mano senza riempire eccessivamente la pentola e scolateli un po’ alla volta: ci vorranno circa 10-15 minuti di cottura anche a seconda delle dimensioni. Continuate così fino a terminare l’impasto.

Alcuni consigli

Per realizzare gli gnocchi con il cucchiaio premuratevi di bagnarlo di tanto in tanto nell’acqua bollente, per riuscire a staccare l’impasto con facilità. Potete utilizzare anche delle forbici da cucina per tagliare letteralmente l’impasto stesso mentre cola nella pentola.

Conservazione

Gli gnocchi vegan con crema di piselli si conservano in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

 

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)