Crostata vegana al cioccolato e lamponi con petali di rose

Una crostata dolce e raffinata, in cui il cioccolato è accompagnato meravigliosamente da una confettura di lamponi e da delicati petali di rosa

Crostata vegana al cioccolato e lamponi con petali di rose

Print

Crostata al cioccolato e lamponi con petali di rose

La crostata al cioccolato e lamponi con petali di rose è un dolce ideale per concludere un pranzo raffinato. La crema al cioccolato è aromatizzata con crema di mandorle e la base della crostata è farcita con confettura di lamponi, che regala un tocco in più di dolcezza esaltando al tempo stesso il sapore del cioccolato e dei petali di rose.

    Author:
    Preparazione: 30 min
    Cottura: 20 min
    Tempo totale: 50 min
    Dosi per: 8 persone

Si cucina!

Prepariamo la frolla

In una ciotola riunite la farina integrale, la farina di farro, l’amido di mais e un pizzico di sale e mescolate. Aggiungete poi lo sciroppo di riso, l’olio di semi di girasole e il latte vegetale e impastate il tutto fino ad ottenere un composto morbido e lavorabile. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigorifero un’ora.

Cuociamo la base della crostata

Stendete la frolla tra due fogli di carta forno aiutandovi con un matterello, fino ad ottenere un disco in grado di foderare lo stampo della crostata. Trasferite la frolla nello stampo ed eliminate gli eccessi di pasta che fuoriescono dai bordi. Bucherellate il fondo con una forchetta, coprite la superficie con un foglio di carta forno e versate uno strato di legumi secchi o riso crudo. Infornate in forno statico a 180°C per 10 minuti, poi sfornate, eliminate i legumi e il foglio di carta forno, e infornate nuovamente per altri 8-10 minuti fino a quando la frolla inizierà ad essere dorata. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Farciamo la crostata

Rivestite la base della crostata con la marmellata di lamponi. Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente, poi aggiungete la crema di mandorle e il latte vegetale e mescolate in modo da ottenere una crema liscia. Se dovesse rapprendersi troppo rimettetela qualche istante sul fuoco a bagno maria per farla tornare fluida. Versate la crema al cioccolato sopra la confettura formando uno strato uniforme. Decorate la superficie con i petali di rosa essiccati, quindi lasciate raffreddare e rapprendere completamente prima di servire.

Conservazione

Potete conservare questa crostata per un paio di giorni su un piatto coperta da un telo pulito.

Regala una gift card Amazon

Consiglio per i vegolosi: Se non amate i petali di rosa potete decorare la superficie di questa crostata con della granella di mandorle.

Print Friendly
Mostra commenti (0)