Biscotti di frolla montata vegan con pistola sparabiscotti

Un classico della pasticceria, questi biscotti sono semplici e veloci da preparare, friabili e deliziosi sia alla vista che al palato.

Stampa

Biscotti di frolla montata vegan con pistola sparabiscotti

I biscotti di frolla montata vegan con la pistola sparabiscotti sono semplici e veloci da preparare, deliziosi sia alla vista che al palato. Si tratta di un’attività che potete fare anche con i bambini, che si divertiranno un mondo a vedere uscire biscotti dalle forme più diverse dalla sparabiscotti. Il risultato finale saranno dei frollini friabili e dal gusto delicato che si sciolgono in bocca.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 20 biscotti

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Prepariamo l’impasto della frolla

Con il tritatutto frullate lo zucchero di canna integrale fino a farlo diventare il più fine possibile. In una ciotola riunite la margarina con lo zucchero a velo e lo zucchero di canna tritato, e con le fruste elettriche montate il tutto un paio di minuti fino ad ottenere un composto gonfio e omogeneo. Aggiungete la vaniglia, le farine setacciate e il pizzico di sale e continuate a montare fino a che il composto tornerà ad essere omogeneo.

Formiamo i biscotti

Trasferite la frolla nella pistola sparabiscotti e montate la formina per biscotti che preferite. Appoggiate la sparabiscotti direttamente su una teglia da forno antiaderente (la carta da forno impedirebbe ai biscotti di attaccarsi alla teglia e non si staccherebbero dalla pistola) e iniziate a formare i vostri biscotti. Se volete potete cambiare la formina dopo qualche biscotto per averne di forme diverse. Se lo gradite potete decorare il centro di alcuni biscotti con una punta di marmellata. Infornate i biscotti in forno statico a 180°C per 15-16 minuti, fino a che i bordi inizieranno appena a dorare.

Decoriamo i biscotti

Sfornate i biscotti e decoratene alcuni con una mezza ciliegia candita intanto che sono caldi, poi lasciateli raffreddare direttamente sulla teglia. Una volta freddi potete staccarli con delicatezza dalla teglia e finire di decorare gli ultimi frollini con zucchero a velo oppure immergendoli per metà nel cioccolato fuso. Appoggiateli su della carta forno per lasciare raffreddare completamente il cioccolato. Potete poi servire o regalare questi biscotti disponendoli in maniera ordinata su un bel vassoio.

Conservazione

Questi biscotti si conservano bene anche 1 settimana tenuti ben chiusi in una scatola di latta o in una biscottiera.

Consiglio per i vegolosi: Meglio non lasciare riposare questa frolla in frigorifero, perché indurendosi farebbe molta fatica a passare attraverso le formine della pistola sparabiscotti

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)