Polpette vegane di patate e hummus al curry – Video ricetta

Se avete voglia di un secondo a base di polpette morbide e saporite, questa è la ricetta che fa per voi

Stampa

Polpette vegane di patate e hummus al curry

Le polpette vegane di patate e hummus di lenticchie al curry sono un secondo piatto saporito e sfizioso che siamo sicuri adorerete. Le patate rendono queste polpette belle morbide e la crema di lenticchie al curry dona sostanza e gusto, il tutto ricoperto da una croccante panatura di pangrattato e semi di sesamo bianchi e neri.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Iniziate con il pelare le patate, tagliatele a cubetti e lessatele in acqua leggermente salata per 10-15 minuti dal momento del bollore, fino a quando saranno morbide. Scolatele, passatele subito con lo schiacciapatate, poi lasciatele intiepidire.

Formiamo le polpette

Condite le patate con sale, pepe, l’olio extravergine d’oliva, la fecola di patate e la crema di lenticchie al curry, mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Prelevate poi una porzione d’impasto e formate delle palline grandi all’incirca quanto una noce. In una ciotolina mescolate i semi di sesamo bianchi e neri con 2-3 cucchiai di pangrattato, condite con 1 cucchiaio di olio e passate ciascuna polpetta in questo composto per impananarle.

Inforniamo

Disponete le polpette su una teglia foderata di carta forno e infornatele in forno statico a 200°C per 15 minuti, terminando poi la cottura con 3 minuti di forno funzione grill per far dorare la superficie delle vostre polpettine.

Conservazione

Potete conservare queste polpette 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Provate a sostituire il sesamo con una granella di pistacchi tritata abbastanza finemente

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)