Torta agli asparagi e tofu

10903890_1621053598110545_7437097794495596627_o

Una torta salata un po’ diversa dal solito, a partire dalla pasta: non la solita sfoglia ma pasta per pizza a racchiudere un morbido ripieno di tofu e asparagi profumato allo zafferano. Ingredienti semplici per un piatto colorato e gustoso, ideato aprendo il frigo semivuoto in una sera di mezza estate! Ho utilizzato della pasta per pizza già pronta, anche se, appena i minuti mi sono più solidali, mi diletto a prepararla in casa.

Ingredienti

Pasta per pizza pronta
1 mazzetto di asparagi (freschi o surgelati)
1 panetto di tofu al naturale
125 ml di panna veg
1 cipollotto
1 bustina di zafferano
olio evo
sale

Procedimento

Scottare il tofu per qualche minuto in acqua bollente salata. Una volta scolato, tamponarlo con della carta assorbente. Cuocere gli asparagi al vapore tenendoli piuttosto al dente. Stemperare lo zafferano nella panna veg, amalgamando bene. Unire il tofu sbriciolato alla panna veg ed azionare il minipimer per ottenere una crema compatta, che poi possiamo mettere da parte.

Tagliare gli asparagi a tocchetti, tenendone da parte qualcuno per la decorazione della torta. Saltare i tocchetti in olio evo insieme al cipollotto a rondelle, lasciar raffreddare ed unire gli asparagi alla crema di tofu. Adagiare ora la pasta per la pizza in uno stampo a cerniera foderato con carta forno, avendo cura di creare un “bordo” che vada a coprire lo stampo stesso. Versare all’interno la crema allo zafferano ed adagiare in superficie gli asparagi interi. Infornare a 180 gradi per circa 25 minuti, controllando la cottura della pasta. Servire tiepida.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0