Stufato indiano

Ecco un piatto dai profumi intensi: lo stufato indiano con cavolfiore, tofu e latte di cocco con riso integrale

stufato-indiano

Ieri ho sperimentato un piatto totalmente vegano e dai profumi intensi con cavolfiore, tofu e Tandori Masala: lo stufato indiano.

Ingredienti per 4 persone:

1 cavolfiore
400 ml latte di cocco
1 confezione di tofu
olio EVO
1 carota
1/2 cipolla
1 o 2 spicchi di aglio
curry q.b.
Tandori Masala (è un mix di spezie che si trova già pronto) q.b.
1 latta di pomodorini (possibilmente bio o comque dolci e non acidi)
sale
succo di limone
riso integrale per accompagnamento

Procedimento:
 
Il riso integrale solitamente impiega circa 40/45 minuti per cuocere quindi iniziate a farlo bollire.

In una padella molto ampia fate scaldare l’olio e fate rosolare qualche minuto la cipolla, l’aglio e la carota tagliate grossolanamente, aggiungete poi il latte di cocco e le spezie (Tandori Masala e curry). Fate cuocere circa 10 minuti a fuoco medio e con coperchio.

Aggiungete ora i pomodorini in scatola e fate cuocere altri 15 minuti circa finché le verdure saranno tenere, ora frullate tutto con un frullatore a immersione. Aggiungete il cavolfiore e il tofu tagliati a piccoli pezzi e il succo di limone, salate, portate nuovamente a bollore e cuocete con il coperchio per circa 15 minuti, finché il cavolfiore non sarà morbido. Servite con il riso integrale lesso e leccatevi i baffi!

Lo stufato indiano ‘ un piatto sostanzioso quindi servitelo come piatto unico. Se vi avanza, si può tranquillamente surgelare o usare come sugo per condire la pasta (anche frullato, se si preferisce).

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)