Torta di mele cremosa

Ecco una torta che, per la sua incredibile cremosità, sembra quasi un dolce al cucchiaio: da servire da sola o accompagnata a una crema al limone, vi stupirà

Torta di mele vegana cremosa
Stampa

TORTA DI MELE

Questa torta di mele è un dolce classico ma sempre richiesto e soprattutto con diverse varianti. La ricetta che vi propongo è particolare perché l’interno del dolce resta cremoso, si sente molto il gusto della mela ma senza i pezzetti che di solito si trovano: sembra più un dolce al cucchiaio che una torta. Provatela e poi fatemi sapere come vi è venuta e cosa ne pensate!

    Autore: Simona Deidda
    Prep.: 30 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 1 ora
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 150 g di zucchero di canna
  • 200 ml di latte di riso
  • 130 ml di olio di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone non trattato

Si cucina!

Pulite le mele, una tagliatela a spicchi sottili e le altre due frullatele insieme allo zucchero. Prendete una ciotola di vetro e versatevi la farina, la fecola, le mele frullate, l’olio e il latte. Amalgamate il tutto con uno sbattitore elettrico, poi aggiungete il lievito e la scorza del limone.

Prendete ora una teglia e ricopritela con un foglio di carta da forno, versatevi il composto, disponete le fettine di mela sulla superficie e infornate a 180° per 30 minuti. Servite la torta con della frutta, come ho fatto io, oppure con una crema al limone calda.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0