Burger vegetali

Verdure e legumi avanzati dai giorni precedenti? Ecco come usarli per preparare dei burger al profumo di agrumi.

Hamburger ceci e carote agli agrumi

Spesso in frigorifero abbiamo degli avanzi dei giorni precedenti, come ad esempio qualche verdura lessata, dei legumi cotti che da soli non sono sufficienti per un pasto, o semplicemente abbiamo voglia di trasformare i nostri soliti ingredienti. Quale migliore occasione allora per frullare tutto e trasformarli in pratici e appetitosi burgers vegetali? Scegliendo ingredienti giusti, potremmo giocare non soltanto con i sapori ma anche con i colori, e magari incuriosire perfino i più piccini, spesso restii a mangiare verdure. Una grattugiata di bucce di agrumi e il profumo renderà tutto più allettante.

Ingredienti per 2 porzioni:

180 g di patate
180 g di ceci cotti
100 g di carote fresche
30 g di pangrattato (per una versione senza glutine, il pangrattato può essere sostituito con della farina di ceci o pangrattato senza glutine)
1 rametto di prezzemolo fresco
buccia di 1 limone e di 1 arancia non trattati
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Come si preparano

Lessate le patate e le carote per 5-10 minuti in acqua leggermente salata, dopo averle sbucciate e ridotte a pezzi grandi, quindi fatele raffreddare. Frullate con un mixer i ceci, le patate e le carote lessate e il prezzemolo fino a ottenere un composto omogeneo; quindi aggiungete le bucce grattugiate degli agrumi, il sale e il pangrattato, regolando il tutto sulla base dell’umidità dell’impasto.

Foderate una placca da forno con carta forno, adagiatevi un coppa pasta di 5 cm di diametro e ricavate dei piccoli hamburger, riempendolo di volta in volta con del composto e compattando e livellando bene l’impasto. Cuocete in forno a 180°C per 15-20 minuti o fino a doratura. Servite con un contorno di verdure a piacere.

 

Print Friendly
0