Polenta nera concia con fagioli borlotti

Polenta nera

Da ragazzina non apprezzavo molto la polenta e tanto meno quella  concia di verdure e fagioli che preparava la mia mamma nelle fredde giornate invernali. Crescendo si scoprono nuovi sapori e da qualche anno ho rivalutato anche la polenta scoprendo che si possono preparare dei piatti gustosi. Sono rimasta incuriosita e ho voluto provare ricette sempre nuove e con diversi tipi di farine. Cosi facendo e ispirata dalla polenta cucinata dalla mia mamma, ho deciso di fare una polenta nera concia con fagioli borlotti e di servirla con peperoni. Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa da questo piatto leggero e con un tocco di colori e soprattutto buono.

Ingredienti per 6 persone:

500 g di farina di grano saraceno
60 ml di olio evo
200 g di fagioli borlotti cotti precedentemente
2 l di acqua
2 cucchiai di sale grosso
4 peperoni
capperi q.b.
2 spicchi d’aglio
maggiorana q.b.

Preparazione dei fagioli

Preparate una padella con olio e fate soffriggere l’aglio. Aggiungete i fagioli già cotti e salateli. Lasciateli insaporire per una decina di minuti a fiamma bassa.

Preparazione dei peperoni

Quindi, lavate e tagliate a pezzetti i peperoni. Preparate una padella con olio e aggiungete l’aglio. Fatelo soffriggere, aggiungete i capperi e i peperoni e lasciate cuocere a fiamma bassa.

Preparazione della polenta

Mettete in un paiolo di rame l’acqua, fatela scaldare fino a raggiungere l’ebollizione, aggiungete il sale e i 60 ml di olio extravergine di oliva. Versate a pioggia la farina mescolando continuamente (per evitare i grumi potete utilizzare una frusta e poi passare al cucchiaio di legno). Fate cuocere 30 minuti sempre mescolando e aggiungete i fagioli. Continuando a mescolare lasciate cuocere ancora 15 minuti.
La polenta nera concia è pronta per essere versata in una pirofila. Aspettate che si raffreddi.
Una volta che la polenta si è raffreddata tagliate delle fette e passatele per pochi minuti da entrambi i lati in una padella oleata.

Fatto ciò, disponete nel piatto avendo cura di adagiare i peperoni sopra la polenta decorando con foglioline di maggiorana.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)