Pesto di zucchine e leblebi

Un pesto un po’ diverso, che strizza l’occhio alla primavera e al Medio Oriente.

pesto

Vi ho già svelato in un’altra occasione la mia passione per il pesto. Quello classico innanzitutto. Il termine si è pian piano allargato a indicare ogni preparazione che preveda la pestatura, per l’appunto, di foglie verdi con frutta secca, per poi di riflesso indicare in realtà ogni sugo dalla consistenza cremosa e granulosa che ricordi il papà dei pesti. Effettivamente, quello che mi piace del pesto è proprio la consistenza. Mi piace sentire sotto i denti la frutta secca tritata grossolanamente. Per questa ragione preferisco prepararlo da me, con tutte le variazioni del caso.

730981297796Oggi vi propongo un pesto di zucchine e “leblebi”. Questi non sono altro che piccoli ceci che subiscono un processo di arrostitura, talvolta doppia. Questi ceci arrostiti sono uno snack tipico in Turchia e in tutto il Medio Oriente dove, devo ammetterlo, il consumo di frutta secca come snack è reale. Non mancano le scelte poco sane, ma è piuttosto comune comprare un sacchettino di frutta secca uscendo da lavoro per spezzare la fame.

I ceci non rientrano nella categoria frutta secca, ma la doppia arrostitura conferisce loro un sapore e anche un profumo tostato che regala alla zucchina una nota in più. La prossima volta ne metterò un po’ di più!:)

Ingredienti:

120 di g pasta (per me bucatini)
1 zucchina chiara media
10 g di ceci arrostiti
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
rosmarino q.b.
Sale e pepe
fiocchi di peperoncino
curcuma

Procedimento:

Lavate accuratamente la zucchina e tagliatela a bastoncini. Fate imbiondire uno spicchio d’aglio con un filo di olio, il rosmarino e il peperoncino in fiocchi. Unite la zucchina e fate cuocere a fuoco medio aggiungendo un po’ di acqua. Fate cuocere per non più di 5-10 minuti, il tempo necessario che rimanga ancora croccante. Spegnete il fuoco, prelevate ¾ delle zucchine e inseritele nel mixer insieme ai ceci arrostiti e un po’ di olio. Azionate il mixer fino a ottenere una consistenza ancora granulosa e rimettetela nella padella insieme alle zucchine a bastoncini, con il fuoco molto basso. Intanto fate cuocere la pasta in acqua leggermente salata. Scolatela al dente e fatela saltare nella padella aggiungendo curcuma e pepe all’ultimo.

Consigli:

I lebleli, questi piccoli ceci tostati, si trovano facilmente anche in Italia, nei banchi di frutta secca più forniti. Potrete trovarli bianchi (cui non è stata tolta la buccia) o del tipico colore ocra. Non è la stessa cosa, ma penso che tostando i ceci lessati possiate ottenere un risultato simile, anche se i leblebi sono di dimensione notevolmente inferiore.

 

Print Friendly
0