Torta a cuore

Un pan di Spagna soffice, delicato, arricchito da una crema golosa al sapore di arancia e cioccolato.

cuore-di-riso

Qualche giorno fa ho preparato un pan di Spagna vegano e subito ho avuto l’idea di tagliarne una parte a forma di cuore per presentare alla mia dolce metà un inaspettato fine pasto, goloso e colorato. Ed ecco cosa è venuto fuori.

Ingredienti:

Per il pan di Spagna:

180 g di farina 00 o quella che preferite
60 g di fecola o amido di mais
120 g di olio di semi a piacere
120 g di zucchero di canna
150 ml di latte di soia
1 bustina di lievito per dolci

Per la crema pasticcera:

300 ml di latte di soia (o avena, o kamut, o farro… insomma, quello che preferite)
15 g di farina
50 g di zucchero di canna o semolato, o a velo
mezzo baccello di vaniglia o una fialetta di essenza
la scorza di 1 arancia piccola bio

Altri ingredienti (le quantità sono a piacere, dipende da quanto grande è il vostro cuore di pan di Spagna):

pistacchi
cioccolato fondente (io ho usato quello aromatizzato all’arancia), tagliato a pezzetti
scorzette di arancia bio

Iniziate preparando il pan di Spagna. Mettete in una terrina l’olio e lo zucchero e mescolate bene. Unite la fecola e la farina setacciate, subito dopo unite il latte di soia a filo, stemperando molto bene per non creare grumi e per ultimo unite il lievito. Una volta ottenuto in composto liscio e senza grumi, disponete l’impasto in una tortiera foderata di carta forno e fate cuocere in forno a 170°C per 30 minuti.

Estraete il pan di Spagna vegan dal forno e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente prima di tagliarlo a cuore e affettarlo al centro. Preparate le crema versando in un pentolino (a fuoco spento) lo zucchero e la farina. Mescolate, aggiungete la scorza di arancia, versate a filo il latte di soia e continuate a mescolare perché non si formino grumi. Aggiungete la vaniglia e fate andare a fuoco dolce, mescolando finché la crema non si sarà addensata, per una decina di minuti. Lasciate quindi raffreddare.

Nel frattempo, tagliate a coltello i pistacchi, la cioccolata e le scorzette di arancia che avrete prelevato con un pelapatate.

Farcite il pan di Spagna, tagliato a metà in senso orizzontale, con la crema pasticcera all’arancia e cospargete con il trito di pistacchi, cioccolato e scorzette d’arancia. Coprite con la metà superiore e, su questa, ponete un generoso strato di crema, completando anche qui con pistacchi, scaglie di cioccolato e scorzette d’arancia. Guarnite secondo il vostro gusto e mettete in frigo fino al momento di servire!

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)