Penne primavera senza glutine

Le penne primavera senza glutine sono un piatto sano e leggero che rispecchia la stagionalità degli alimenti, per assimilarne tutte le vitamine

La primavera è alle porte: è quindi arrivato il momento di fare il pieno di alimenti che troviamo freschi solo per un tempo limitato, ma che depurano l’organismo dopo l’inverno e ci preparano all’estate. È molto importante seguire la stagionalità dei prodotti, poiché solo così potremo fare il pieno di tutte le sostanze che ci servono, la natura non sbaglia mai, per ogni stagione ci offre verdure e frutti che contengono esattamente i nutrienti che ci occorrono. Consumate per quanto possibile biologico e privilegiate il km 0, credo sia importante “aiutarci” in questo.

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g di penne di mais gluten free
  • 1/2 testa di aglio fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 mazzetto di asparagini
  • 1 zucchina di medie dimensioni
  • 1 pack choi
  • 3/4 foglie di basilico fresco
  • 1 grappolo di pomodorini ciliegini (15 circa)
  • sale di cervia q.b.

Procedimento:

Tagliate finemente la mezza testa di aglio e mettetela a rosolare in padella con un filo di olio. Tagliate anche le zucchine a rondelle, il pack choi a strisce e gli asparagini finemente, poi unite tutto in padella, salate e fate rosolare. Io preferisco mantenere abbastanza croccanti le verdure, perciò le ho fatte saltare in padella un paio di minuti; se preferite la verdura più cotta, lasciate rosolare con coperchio per qualche minuto in più.

Aggiungete i pomodorini, precedentemente tagliati a metà, e il basilico tagliato finemente. Fate amalgamare il tutto per qualche minuto, nel frattempo buttate la pasta in acqua bollente salata e seguite i tempi di cottura previsti. Scolate e unite alla verdura, fate incorporare per bene il sugo alla pasta e servite.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)