Mele, pesche e kuzu

Mele, pesche e kuzu

II Kuzu è una pianta rampicante che cresce in tutto il Giappone, forte ed adattabile si diffonde sui pendii delle montagne e difende il suolo dall’erosione. L’amido ricavato dalle sue radici è usato da secoli sia come alimento che come rimedio naturale e conserva questa energia estremamente interessante.

Questo dolce aiuta a rilassare profondamente qualsiasi tensione e sostiene in caso di debolezza intestinale.

Ingredienti per 2 persone

1 mela
1 pesca
qualche goccia di limone
1 pizzico di sale integrale
1 C. di kuzu
3 C. di acqua o succo di mela limpido

Preparazione

Tagliare la mela e la pesca in piccoli pezzettini e lasciare cuocere in un pentolino qualche goccia di limone e poca acqua (o succo di mela limpido), insieme ad un pizzico di sale per circa 20 minuti.

Aggiungere il kuzu, sciolto precedentemente in un goccio di acqua fredda, e mescolate dolcemente. Spegnete il fuoco dopo circa un minuto quando si avverte un leggero addensamento. Mangiate caldo o tiepido.

Sperimentate questo dolce, la sua semplicità ha le sembianze di una carezza.

 

 

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0