Fusilli di mais con radicchio e mandorle

Leggera e sfiziosa questa pasta senza glutine è adatto a chi è intollerante

fusilli conditi con uno stuzzicante sugo a base di radicchio e mandorle

Semplice e veloce da cucinare questa fusilli di mais con radicchio e mandorle piacerà sicuramente a tutta la famiglia! Io ho utilizzato una pasta senza glutine ma potete ovviamente rifarla con tutti i tipi e formati di pasta. Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

320 g di fusilli di mais
200 g di radicchio
20 mandorle
4 cucchiai di olio di semi di girasole spremuto a freddo
2 cucchiai di tamari
2 rametti di prezzemolo
1 cipolla
Pepe nero qb
Sale marino integrale grosso qb

Procedimento

Lessate la pasta in abbondante acqua salata rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione. Nel frattempo affettate la cipolla sottilmente e fatela soffriggere in una padella capiente con 2 cucchiai di olio di girasole. Dopo qualche secondo unite il radicchio lavato e tagliato a striscioline sottili, le mandorle spezzettate e la salsa tamari. Cuocete tutto per 3 minuti, il radicchio dovrà rimanere bello croccante.

Condite la pasta cotta e unitela al sugo di radicchio, l’olio rimanente e spolverate con abbondante prezzemolo tritato e servite in tavola.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)