Crema di spinaci ai funghi

Bellissimi colori, sapore delicato e speciale: questa vellutata di spinaci vegan ai funghi è adatta anche come antipasto prima di una cena

Stampa

Crema di spinaci ai funghi

Bellissimi colori, sapore delicato e speciale: questa crema di spinaci ai funghi è adatta non solo come primo piatto, ma anche, se servita in piccole porzioni, come antipasto prima di una cena. Sbizzarritevi nel creare le vostre versioni! Noi le aspettiamo!

    Autore: Laura Di Cintio
    Prep.: 20 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 8 persone

Si cucina!

Verdure!
Per prima cosa ammollate in acqua tiepida i funghi porcini per circa 20 minuti. Nel frattempo mondate e lessate gli spinaci. Pulite  e tagliate il porro a rondelle. Mondate, pelate e tagliate a dadini le patate.
In una padella scaldate un filo di olio extravergine, aggiungete i porri e mescolando cuoceteli per qualche minuto. Aggiungete le patate e ricoprite con il brodo vegetale.  Cuocete a fuoco basso sino a quando le patate diventeranno morbide.  Nel frattempo cuocete i funghi che avrete scolato in un tegame con un filo di olio per circa 10 minuti.

Spinaci e…
Aggiungete gli spinaci alla zuppa e frullate con un robot ad immersione sino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete la panna e servite in ciotoline decorando con i funghi e del prezzemolo tritato. Se volete, aggiungete a filo poca panna vegetale per dare un tocco decorativo alla vostra crema.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire il prezzemolo con dell'erba cipollina per variare il sapore della vostra crema o decorare anche con dei piccoli gherigli di noci!

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)