Seitan al sugo con edamame

Un piatto semplice, velocissimo e davvero buono che vi suggeriamo di realizzare con del seitan fatto a mano o in modo casalingo.

Seitan al sugo con edamame
Stampa

Seitan al sugo con edamame

Un piatto semplice, velocissimo e davvero buono che vi suggeriamo di realizzare con dei seitan fatto a mano o in modo casalingo. Ottimo l’abbinamento fra seitan e legumi che permettono una buona combinazione proteica.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 5 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 300 g di seitan fatto a mano
  • 300 g di polpa o passata di pomodoro
  • 300 g di edamame surgelati già puliti
  • 1/2 scalogno
  • 1 carota
  • 1 costola di sedano
  • Olio extravergine di oliva q.b
  • Sale e pepe q.b
  • Prezzemolo (opzionale)

Si cucina!

Per prima cosa prendete il panetto di seitan e tagliatelo a fettine sottili. Vi consigliamo di utilizzare quello fatto a mano che ha una consistenza decisamente più morbida.

Il sugo

In una padella capiente iniziamo a preparare la base del sugo partendo dal soffritto: tagliate a cubetti la carota, lo scalogno e il sedano, facendoli poi stufare ben bene con l’olio e un pizzico di sale (potete anche aggiungere un pizzico di zucchero che andrà a stemperare poi l’acidità del pomodoro). Aggiungete poi il pomodoro, aggiustando di sale e lasciate cuocere per 5 minuti. Nel frattempo aggiungete al sugo gli edamame congelati: cuoceranno altri 5 minuti circa.

Aggiungiamo il seitan

Infine, quando il sugo sarà ben saporito, aggiungete anche le listarelle di seitan, che andranno lasciate insaporire almeno altri 5 minuti. Aggiungete pepe e prezzemolo al vostro piatto. Siete pronti per portarlo in tavola.

Conservazione

Questa ricetta di conserva per almeno due giorni in frigorifero senza problemi. Sconsigliata la surgelazione.

Consiglio per i vegolosi: Potete realizzare questa ricetta anche con dei tofu oppure con del tempeh

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)