Riso rosso con finocchi e arance

Riso rosso, al dente e corposo, saporito e impreziosito dall’accostamento azzeccato della frutta e della verdura: da provare

riso finocchi arance pere
Stampa

Riso rosso con finocchi e arance

Ecco la ricetta per un’insalata di riso originale e diversa dal solito, perché realizzata con ingredienti tipicamente invernali. Ottima anche tiepida, saprà accontentare anche i palati più esigenti.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Iniziamo dalla frutta

Pelate a vivo le arance e tagliate ogni spicchio a dadini piccoli. A parte tagliate finemente il finocchio dopo averlo ben lavato sotto l’acqua corrente e fate lo stesso con la pera dopo averla privata del torsolo centrale

Condiamo e cuociamo il riso

In una ciotola versate la frutta e la verdura, condite con olio extravergine di oliva, sale, pepe e il succo del lime (o del limone). In una pentola cuocete il riso rosso integrale coprendolo con circa 600 ml di acqua salata sino a completo assorbimento del liquido. Il riso cotto per assorbimento garantisce una maggiore resa ed in più evita la dispersione in acqua di troppi nutrienti.

Pronti per servire

Ora unite il riso con il condimento, correggete di sale e servite decorando con la scorza di arancia.

Conservazione

Conservate questa preparazione 1/2 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Potete decorare questo piatto anche con dei germogli di alfa alfa

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)