Minestra di lasagne e lenticchie

Una ricetta classica di comfort food, una minestra che si prepara in pochissimo tempo ed è perfetta anche per riciclare avanzi di pasta fresca o di pasta essiccata.

Minestra di lasagne
Stampa

Minestra di lasagne e lenticchie

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 250 g di lasagne di semola 
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 200 g di lenticchie cotte
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 cucchiaio di erbe miste provenzali
  • Brodo vegetale
  • 2 cucchiai di panna vegetale da cucina – soia o avena o faro – (facoltativa)

Si cucina!

Per prima cosa partite tritando abbastanza finemente cipolla, sedano e carote e soffriggeteli in una pentola capiente con un goccio di olio, le erbe aromatiche e un pizzico di sale. Quando si saranno ammorbidite procedete aggiungendo la polpa di pomodoro, le lenticchie e un mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa con un coperchio.

Una volta cotta la salsa di pomodoro allungate il tutto con altri 2-3 mestoli di brodo bollente e aggiungete i fogli di lasagna spezzettati in maniera irregolare. Lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione, aggiungendo altro brodo caldo se la minestra si dovesse asciugare troppo e, infine, condite con la panna vegetale, regolate di sale e pepe e servite la vostra minestra ben calda.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

Potete conservare questa minestra per un paio di giorni in contenitori adatti al frigorifero e ben chiusi.

Consiglio per i vegolosi: Per arricchire questa minestra potete utilizzare anche altri legumi: perfetti i borlotti ma anche delle verdure: pensate ad una bella mangiata di spinaci o bietole, daranno colore e gusto alla minestra.

Print Friendly

Le altre ricette video

0