Focaccine aromatiche

Fragranti, profumate e morbidissime, queste focaccine alle erbe sono eccezionali come antipasto, magari farcite con delle verdure alla griglia

Focaccine vegane alle erbe
Stampa

Focaccine aromatiche

Fragranti, profumate e morbidissime, queste focaccine vegane alle erbe sono eccezionali come antipasto, magari farcite con delle verdure alla griglia, oppure per accompagnare una bella insalata ricca. Vediamo insieme come si preparano!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 15 min+ 60 min (riposo)
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 1 ora 40 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • erbe provenzali miste (secche o fresche)
  • 3 g di zucchero semolato
  • 9 g di sale fino
  • 15 g di olio extravergine di oliva

Si cucina!

L’impasto

Per prima cosa sciogliete nell’acqua tiepida il lievito fresco e lo zucchero. A parte, in una ciotola capiente, unite la farina setacciata, il sale, le erbe e l’olio. Procedete impastando con energia (meglio se su di una superficie porosa come il legno) fino a che non otterrete un impasto liscio e omogeneo. Lasciate lievitare l’impasto per circa 30 minuti: la temperatura dovrà essere leggermente superiore a quella ambiente. Vi consigliamo, quindi, di riporre l’impasto nel forno spento, ma con la luce accesa e coperto con un canovaccio pulito, leggermente inumidito. Nel frattempo, in una ciotolina, realizzate un’emulsione con olio e acqua.

La seconda lievitazione

Trascorso il tempo della prima lievitazione, stendete la pasta con un mattarello sino a uno spessore di circa 1 cm e ritagliatela con dei coppa pasta rotondi: riponete i dischetti ottenuti in una teglia ricoperta da carta da forno leggermente unta. Prima di infornare, spennellate le focaccine con l’emulsione: dovrete far lievitare ancora per circa 30 minuti, sempre in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria.

Inforniamo!

Trascorsi gli atri 30 minuti, cospargete con del sale grosso e informate a 200 gradi per circa 20/25 minuti. Durante la cottura, ponete una ciotola con dell’acqua in modo da mantenere nel forno l’umidità controllata. Una volta sfornate, lasciate raffreddare le focaccine su una gratella (non sulla leccarda) e sarete pronti per gustarle.

Conservazione

Queste focaccine si conservano 1-2 giorni all’interno di un sacchetto di carta per il pane.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)