Cheesecake allo yogurt e fichi

La cheesecake vegana allo yogurt e fichi è un dolce facile da preparare e leggero, perfetto per un’occasione speciale

Cheesecake vegana allo yogurt e fichi
Stampa

Cheesecake allo yogurt e fichi

Questa cheesecake vegana allo yogurt e fichi è un dolce facile, forse il più amato dai golosi. È una torta leggera, che non prevede cottura e si presenta con una base di biscotto croccante e ricoperta di una morbida crema allo yogurt. Da provare!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 20 min + 8 ore (riposo)
    Tempo tot.: 20 min + 8 ore (riposo)
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Prepariamo la base di biscotto croccante

Tritate finemente i biscotti in un frullatore o mixer poi unite il malto, il riso soffiato e mescolate con le mani. Distribuite il composto così ottenuto sulla base di uno stampo foderato di carta da forno. Compattate il tutto con il dorso di un cucchiaio e riponete nel frigorifero per almeno 1 ora.

La crema di yogurt

Private i fichi della buccia e versateli nel mixer con lo yogurt e lo sciroppo, riducendo tutto a una crema omogenea. Ora scaldate il latte di soia insieme all’agar agar e fate sobbollire per 2 minuti circa. Lasciate intiepidire leggermente poi unite il composto alla base di fichi frullati.

Componiamo la cheesecake

Versate la crema nello stampo andando a coprire così la base di biscotto, livellate con un cucchiaio o una spatola e fate rassodare in frigorifero per almeno 8 ore. Prima di servire potete decorare la cheesecake allo yogurt con dei fichi tagliati ed eventualmente caramellati con dello zucchero di canna e delle piccole meringhe al cioccolato.

Conservazione

Questa torta si conserva 3-4 giorni in frigorifero.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire i fichi con la vostra frutta preferita: provate, per esempio, fragole o frutti di bosco

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)