Linguine alle cipolle e paprika – Video ricetta

Avete presente quei piatti che si realizzano quando in casa non abbiamo più nulla, la dispensa è vuota ma la fame è tanta, e incredibilmente vengono più buoni del miglior piatto gourmet? Ecco questa pasta semplicissima è proprio uno di quegli esempi, provare per credere!

Stampa

Linguine alle cipolle e paprika – Video ricetta

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 360 g di linguine
  • 4 cipolle bianche
  • 2 cucchiai di paprika dolce
  • Sale e olio extravergine d’oliva

Si cucina!

Sbucciate come prima cosa le cipolle, tagliatele a metà e affettatele non troppo sottilmente. Versate un goccio di olio extravergine d’oliva in una padella abbastanza capiente e quando sarà caldo versatevi le cipolle affettate. Fatele saltare 2-3 minuti per farle insaporire, poi salate e coprite con un coperchio, lasciandole cuocere a fiamma bassa per 30 minuti.

Lessiamo la pasta

Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente conservando una tazza di acqua di cottura.

Condiamo le linguine

Una volta che le cipolle saranno belle morbide conditele con la paprika e mescolate bene, poi unite anche la pasta e saltate in padella un paio di minuti per amalgamare bene i sapori, aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura se il sugo dovesse risultare troppo asciutto. Impiattate subito e servite ben calde.

Conservazione

Potete conservare questa pasta 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Se lo gradite potete completare ciascuna porzione di pasta con un cucchiaio di granella di noci.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)