Fusilli con crema di avocado, basilico e spinacini – VIDEO

La soluzione per un primo da preparare all’ultimo secondo?! Questa pasta con una crema con ingredienti tutti a crudo

Stampa

Fusilli con crema di avocado, basilico e spinacini

Questa pasta con crema di avocado, basilico e spinacini è un primo piatto fresco e di una semplicità disarmante da preparare. Basta infatti riunire tutti gli ingredienti nel tritatutto e frullare: il gioco è fatto.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 9 min
    Tempo tot.: 14 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Prepariamo la crema

Tagliate a metà l’avocado, rimuovete il nocciolo centrale, togliete la buccia e tagliatelo a pezzettoni. Lavate e asciugate il basilico e gli spinacini. Nel tritatutto riunite l’avocado, le foglie di basilico, gli spinacini, il succo del limone, una spolverizzata di peperoncino, un pizzico di pepe, una bella presa di sale, un giro d’olio e circa 6 cucchiai di acqua. Azionate il tritatutto e frullate fino ad ottenere una crema liscia.

Lessiamo e condiamo la pasta

In una pentola ampia portate a bollore abbondante acqua salata e lessatevi i fusilli al dente. Quando saranno pronti tenete da parte una tazza di acqua di cottura, scolateli e conditeli con la crema di avocado. Se fosse necessario ammorbidire la crema allungatela con l’acqua di cottura tenuta da parte. Servite e completate ogni piatto con delle scaglie di mandorle.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Una volta condita, potete conservare questa pasta in frigorifero in un contenitore per alimenti per 1-2 giorni. Potete poi decidere se scaldarla leggermente saltandola in padella o passandola in microonde, oppure consumarla a temperatura ambiente.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0