Wwoofing: il cibo dalle sue origini

Wwoofing

Il Wwoofing è un modo per vedere da vicino come il cibo buono e sano nasce e cresce, lavorando alla pari (cioè in cambio solo di vitto e alloggio) in un’azienda agricola biologica.

Sono appena rientrata da un’esperienza bellissima in un’azienda vicino Forlì, dove una coppia di sognatori matti sta investendo tutte le proprie energie e risorse per creare un’oasi di biodiversità.

Dove i loro figli possono scorrazzare liberi e felici nei campi e cogliere e mangiare, ancora caldi di sole, pomodori, fragole, more e tutto ciò che quella terra così difficile e bella mette loro a disposizione a fronte di tanta cura e fatica.

Vorrei che tanti, tutti quelli che vogliono avere accesso a frutta e verdura coltivata e raccolta nel rispetto della Terra, facessero un’esperienza simile. Per rendersi conto di quanto poco sia scontato avere cibo a disposizione; di quanto anche solo una goccia d’acqua sia preziosa; di quanto anche un filo di paglia possa essere importante, perché protegge dal sole e mantiene umido il terreno per le piantine appena seminate.

Vorrei che mani, braccia, cuori e teste si unissero a Sara e Carlo e a tutti i sognatori matti come loro, che tutti i giorni dall’alba al tramonto rendono possibile alla Terra mantenere viva la fiducia nell’Uomo.

C’è tanto da imparare: in una sola settimana ho legato vigne, raccolto more, pomodori e uva, trapiantato porri, cavoli e finocchi in un letto di paglia, cimato l’ultimo basilico, steso tubi di irrigazione a goccia…ogni giorno diverso, ogni giorno un grazie per la tavola imbandita e una scommessa sul futuro.

Sono tornata arricchita, confortata dal fatto di sapere che un pezzo di terra caparbiamente è difeso dallo sfruttamento, desiderosa di estendere il mio piccolissimo contributo oltre i confini di quella settimana così intensa.

Dai, provate a fare i wwoofer, ché un altro mondo è possibile davvero! 🙂

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0