Vegan cookies al burro di arachidi

I vegan cookies ideali per la colazione o per la merenda del pomeriggio accompagnati da una bella tazza di latte vegetale o di tè

IMG_20160207_2050111

I vegan cookies al burro di arachidi sono degli ottimi dolcini secchi da consumare a colazione o durante il tè delle 17.00. Fatti di materie prime semplici e proteiche, sono ideali per chi pratica sport o vive una quotidianità dinamica.

Ingredienti

80 g di fiocchi di avena biologici
120 g di farina integrale biologica
un cucchiaio di cacao amaro,
70 g di zucchero di canna,
100 g di burro di arachidi fatto in casa
un bicchiere di acqua minerale
un pizzico di sale
un cucchiaio di Marsala (facoltativo)

Strumenti: una teglia rettangolare, carta da forno, boule e bilancia per alimenti

Come si preparano

In una boule versate i fiocchi d’avena, la farina integrale (setacciata), cacao amaro (setacciato), zucchero di canna e sale e mescolate bene. In un mixer versate gli arachidi freschi, o quelli salati (basta solo che siano sciacquati abbondantemente sotto acqua corrente), e tritateli per circa 15 minuti affinché possiate avere una crema. Aggiungete alla farina e agli altri ingredienti secchi il burro di arachidi precedentemente realizzato e un bicchiere di acqua e impastate energicamente per cinque minuti. Quando l’impasto sarà quasi pronto aggiungete il Marsala e ammalgamatelo al resto.

In una teglia rettangolare disponete un foglio di carta da forno. Successivamente realizzate delle sfere grandi circa 12 grammi e schiacciatele. Infornate i vostri biscotti per circa 20/30 minuti a 200 gradi nel forno, preriscaldato, statico.

Consiglio per i Vegolosi: Servite i vegan cookies freddi accompagnati da una tazza di English Tea Breakfast o di latte di soia per la prima colazione.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)