Timballo di pasta alle melanzane

Timballo di pasta alle melanzane

Il timballo di pasta alle melanzane sono delle sfiziose mono-porzioni possono essere servite in occasione di una cena  a buffet o per un’occasione speciale. La preparazione dei timballi è abbastanza semplice. Si possono preparare in anticipo in modo da poterli servire caldi all’occorrenza. Quando queste golosissime monoporzioni di pasta devono essere impiattate capovolte in modo tale da  mostrare il lato con le melanzane… un vero tocco chic per i vostri piatti!

Ingredienti per 4 persone

3 melanzane
150 g di pasta corta (di riso e mais)
100 g di formaggio di riso
150 g di pomodorini
farina di ceci
basilico
sale
pepe
olio
pangrattato

Procedimento

Una volta lavate e spuntate le melanzane le taglio per la loro lunghezza a fette sottili. In un padella metto un filo di olio e un po’ di acqua, andrò cosi a friggerle (in questo modo la frittura risulterà più leggera) ma se preferite potete anche usare melanzane arrostite. Spennello con un filo d’olio i pirottini di alluminio e li fodero con le fette di melanzana e li metto da parte. In una piccola ciotola metto un cucchiaio di farina di ceci con tre di acqua e ottengo una pastella che lascerò riposare per qualche minuto.

Nel frattempo faccio cuocere al dente la pasta di mais/riso in acqua salata, una volta pronta la verso in una ciotola, appena è fredda aggiungo i pomodorini tagliati a pezzi, i cubetti di formaggio di riso un filo di olio, il basilico spezzettato con le mani e la pastella di ceci. Amalgamo tutto e riempio i pirottini livellando la superficie. Una spolverata di pan grattato e poi in forno ventilato per 25 minuti a 180° di cui ultimi 5-10 a grill. Per impiattare rovesciare il pirottino e servire caldi.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0