Polpette di purè

Una ricetta facile, veloce, economica e gustosa che piace anche ai bambini: le polpette di purè in chiave vegan, ottime anche per farcire un panino

Polpette di purè vegane


L’altra sera ho preparato un purè istantaneo in busta ma devo aver sbagliato qualcosa perché ne è risultato un composto colloso e non molto appetitoso. Ho pensato perciò di riciclarlo e trasformarlo in polpette: ecco quindi le mie polpette di purè con piselli e burger di seitan.

Ingredienti:

  • 1 busta di purè istantaneo
  • 200 ml di acqua
  • 300 ml di latte vegetale
  • 2 burger di seitan
  • 100 g di piselli surgelati
  • pane grattato q.b.
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva

Procedimento:

Preparate il purè come da indicazioni: solitamente si porta a bollore il latte, si toglie dal fuoco e poi si aggiunge l’acqua a temperatura ambiente, il sale e il pepe e infine i fiocchi di patate e si mescola finché non si ottiene una consistenza morbida e liscia. Una volta pronto, lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo sbriciolate i burger e fateli saltare in una padella con un filo d’olio, sale e pepe. A questo punto lessate i piselli per circa 10 minuti, poi uniteli insieme ai burger al purè freddo e aggiungete pangrattato finché non otterrete un composto sodo. Formate ora con le mani le vostre polpette e passatele nel pangrattato, con queste quantità dovreste ottenere circa 9/10 polpette di medie dimensioni

Cuocetele in padella con un filo d’olio a fiamma medio-alta in modo che formino una bella crosticina. L’accompagnamento migliore a queste polpette per me è la peperonata che trovate qui. Per un pranzo al sacco o al lavoro potete anche metterle all’interno di un panino con qualche foglia di lattuga e una cucchiaiata di maionese vegan.

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)